Desaparecidos sardi, la memoria ritrovata

Dal libro "El Tano" all' "Archivio desaparecido" di Roma

Ad oltre vent’anni dalla pubblicazione il libro “El Tano” è sempre d’attualità e si inserisce pienamente nell’ambito delle iniziative storiche e processuali che si stanno portando avanti in Italia e in altri Paesi coinvolti nella infinita tragedia dei desaparecidos, In particolare in Sud America dove si svolsero i fatti di cui oggi si ricorda la […]

Continua a leggere

La triste storia di due orunesi

Commento al ricordo dei fratelli Zidda

Mentre le fiamme devastavano l’Oristanese in un lungo weekend di paura, in un angolo della Barbagia, alle porte di Orune, si svolgeva la commossa cerimonia di intitolazione di un campetto di calcio alla memoria di due giovani emigrati morti tragicamente dall’altra parte dell’Atlantico. In Argentina, a metà degli anni Settanta. Mario Zidda, poco più che […]

Continua a leggere

Ricordo dei fratelli Zidda di Orune

La tragica storia dei due giovani emigrati in Argentina
L'Unione Sarda - 25.07.2021

La tragica vicenda dei desaparecidos negli anni Settanta in America Latina e in particolare in Argentina non è affatto conclusa perché a distanza di mezzo secolo dai fatti si continuano a celebrare processi contro i responsabili di quei crimini e a ricordare le vittime causate dalla feroce repressione di regimi militari. Così il 24 luglio 2021 […]

Continua a leggere

La ballata dei fratelli Zidda

Il poema in limba di Mario Cherchi

Da Salvatore Cambosu a Mario Melis, dalla Casa-museo dello scrittore di Orotelli all’intitolazione della biblioteca universitaria di Nuoro al grande sardista di Oliena. È sempre in viaggio il poeta di Orune Mario Cherchi (nella foto di copertina) cantore della Sardegna e non solo con le sue ottave in endecasillabi. Cantore della storia e della cultura isolane, […]

Continua a leggere

El Tano di nuovo a teatro

Un altro spettacolo teatrale dedicato alle vicende dei due sardi desaparecidos in Argentina. A metterlo in scena l’attrice e regista Antonella Puddu e il polistrumentista Marco Pittau, autore delle musiche. Giovedì 11 ottobre va in scena a Guasila, mentre il 21 ottobre viene riproposto a Cagliari. Lo spettacolo è un toccante monologo che riprende il […]

Continua a leggere

Desaparecidos! su TCS

Prima puntata del programma di Tele Costa Smeralda “Zona Franca” dedicato alla tragica vicenda dei desaparecidos sardi in Argentina. Il programma curato da Antonello Lai è andato in onda in due puntate il 17 e il 18 settembre 2018, con più repliche. In studio col conduttore il giornalista Carlo Figari, autore del libro “El Tano” […]

Continua a leggere

Desaparecidos su Tcs: 2a puntata

Ecco la seconda puntata del programma andato in onda su Tele Costa Smeralda il 18 settembre 2018 nello spazio di “Zona Franca“ condotto da Antonello Lai.       Antonello Lai intervista Carlo Figari nello studio di TCS.       Nella foto di repertorio a lato  la protesta delle madri di Plaza de Majo […]

Continua a leggere

I desaparecidos sardi, su Sardegna 1

I dialoghi della Memoria
- 17.07.2018

Martedì 17 luglio, ore 22,15, in onda la puntata sui desaparecidos italiani in Argentina su Sardegna 1, nell’ambito dei programmi dedicati dall’emittente cagliaritana ai “Dialoghi della Memoria”. Presenti nello studio di Sardegna Uno Tv con la conduttrice Simona Scioni il giornalista e scrittore Carlo Figari, autore del libro “El Tano. Desaparecidos italiani in Argentina” (AM&D Edizioni), […]

Continua a leggere

El Tano in scena

Intervista al regista Nicola Michele
Unicaradio.it - 22.06.2018

La compagnia Salto del Delfino presenta il suo nuovo progetto culturale, informativo e divulgativo di teatro civile dedicato al desaparecido sardo “El Tano” Martino Mastinu. Intervista di Giulia Sanna per Unicaradio.it  a Nicola Michele (nella foto), durante la conferenza stampa di presentazione del lavoro teatrale. Nicola Michele, direttore artistico della compagnia Salto del Delfino, ha presentato a Cagliari presso la sala Azzurra del Palazzo Siotto, il […]

Continua a leggere

A Tresnuraghes la memoria dei desaparecidos

Inaugurato il Centro sociale intitolato ai due emigrati sardi vittime della dittatura
Il Messaggero Sardo - Gennaio 2006

Nel gennaio 2006 a Tresnuraghes, piccolo centro di duemila abitanti del Marghine in provincia di Oristano, viene inaugurato il “Centro sociale sui diritti umani” dedicato ai due emigrati sardi Martino Mastinu e Mario Bonarino Marras, vittime della feroce dittatura argentina. Il centro raccoglie la documentazione dei processi svoltisi a Roma tra il 1997 e il […]

Continua a leggere
Copyright©2018 www.CarloFigari.it - Privacy & Cookie Policy