L’Albo d’Oro sul web

Il progetto dello storico Guido Rombi

  Il portale si chiama grandeguerrasardegna.it.   Con un clic su questo link vi ritroverete nel sito realizzato dallo storico di Tempio Bruno Rombi, già pronto nella sua completezza di oltre 14 mila nomi, 1600 in più di quelli presenti nell’Albo d’Oro cartaceo custoditi dalle istituzioni militari e pubbliche in poche copie. Ora si può visualizzare solo […]

Continua a leggere

I caduti sardi nella Grande Guerra

Dall'Albo d'Oro al nuovo Database: scoperti 1600 nomi in più
L'Unione Sarda - 21.12.2017

Il primo sardo ucciso nella Grande Guerra non fu un fante, ma un marinaio: il sottocapo Luigi Olla, ventitreenne di Quartu. L’Italia era entrata nel conflitto da poche ore quando la torpediniera Turbine si lanciò contro alcune navi austriache che stavano attaccando il porto di Bari. Nello scontro Olla rimase ferito a morte. Erano le […]

Continua a leggere

Non solo Brigata Sassari

I sardi combatterono con onore in tutte le Armi: 524 medaglie al valore

Il valore degli isolani fu riconosciuto con le citazioni nei Bollettini giornalieri dell’Alto Comando e soprattutto con le onorificenze: 524 furono le medaglie al valor militare, di cui dieci d’oro, assegnate ai sardi. Non c’è comune dell’Isola che non abbia partecipato con i suoi cittadini alla guerra, 89 paesi contano almeno un decorato, 4 paesi […]

Continua a leggere

Tributo di sangue

Dai più giovani ai più anziani

I numeri dei caduti che qui andiamo a riportare non sono aride cifre, ma ciascuno rappresenta la storia di un sardo, dai giovanissimi ai più anziani, chiamati a combattere in una guerra lontana da casa che si trasformerà in un immenso mattatoio. Almeno 650 mila gli italiani morti nel conflitto, ma c’è chi sostiene oltre […]

Continua a leggere

Grande Guerra e Sardegna: 1918-2018

Conferenza di Carlo Figari agli Amici del Libro
- 24 maggio 2018

Oggi 24 maggio 2018 ricorre l’anniversario dell’entrata in guerra dell’Italia nel primo conflitto mondiale. Quattro anni fa, nel 2015, in questa data sono iniziate in tutta Italia le celebrazioni per ricordare in tanti modi la vittoriosa guerra che, pur con enormi sacrifici e uno spaventoso bagno di sangue su tutti i fronti nella logorante guerra […]

Continua a leggere
Copyright©2018 www.CarloFigari.it - Privacy & Cookie Policy