Internati in settanta paesi

Il libro di Giorgio Madeddu racconta una storia inedita della Grande Guerra

Di seguito pubblichiamo la sinossi del libro “La Damnatzio ad metalla” (Gaspari editore, Udine, pag. 192, euro 24), introduzione di Stefano Pira, docente di storia contemporanea presso il Dipartimento di studi storici dell’Università di Cagliari. L’autore Giorgio Madeddu, di Iglesias, fa parte del Comitato sardo per il Centenario della Grande Guerra e dell’Associazione Mineraria Sarda. Il […]

Continua a leggere

Grande Guerra: prigionieri in Sardegna

Ad metalla nel Sulcis, un libro sugli internati dell'esercito austroungarico
L'Unione Sarda - 25.10.2018

Durante la Grande guerra la Sardegna accolse migliaia di prigionieri dell’Esercito austro-ungarico che dal fronte venivano trasferiti all’Asinara. Molti furono poi inviati a lavorare nelle miniere, nei cantieri edili e nei campi dell’Isola per sostituire i centomila uomini arruolati tra il 1915 e il 1918. Contrariamente a ciò che scriveva la stampa nemica dell’epoca, tra […]

Continua a leggere

Il Calvario dei Landsturmer

Nel 1915 arrivarono a migliaia
Da L'Unione Sarda - 19.01.20018

Durante la Prima guerra mondiale l’Asinara fu trasformata in un grande campo di prigionia che arrivò a contenere oltre 24 mila militari delle più svariate nazionalità dell’esercito austro-ungarico. Nonostante gli sforzi enormi degli italiani per raccogliere umanamente una massa così numerosa di uomini in un’isola che sino all’inizio delle ostilità ospitava non più di cinquecento […]

Continua a leggere
Copyright©2018 www.CarloFigari.it - Privacy & Cookie Policy